Acconciature sposa 2018: le ultime tendenze

Hai pensato a tutto, nei minimi dettagli, ma ne resta ancora uno da definire prima del fatidico giorno: l’acconciatura! Se stai cercando l’ispirazione per l’acconciatura sposa perfetta da indossare nel tuo giorno del sì, sei capitata nel posto giusto. Vediamo allora quali sono le acconciature sposa più di tendenza di questo 2018.

Lo chignon

Alto, basso o “messy”, lo chignon resta sempre un must intramontabile. Accanto al classico chignon, che non passa mai di moda, le nuove tendenze vedono un’acconciatura rivisitata. Per dare un tocco glam e scintillante al vostro look, potete infatti applicare una piccola tiara o delle decorazioni floreali tra i capelli.

Elisa Bricker

Lo chignon basso vi permette di dare alla vostra acconciatura quel look un po’ sbarazzino e casual, aiutandovi ad evitare l’effetto tirato delle acconciature più classiche.

Sabrina Dijkman

Completare il look con una tiara contribuisce ad illuminare la vostra acconciatura sposa. Se optate per uno chignon un po’ spettinato, un ornamento dà quel tocco un po’ sofisticato a tutto l’insieme.

Pinterest

Se invece preferite un look da principessa, lo chignon alto è da preferire. Le acconciature sposa più di tendenza ora giocano con i volumi e le sfumature di colore, per rendere il vostro aspetto ancora più regale.

I capelli sciolti

Se invece nel vostro giorno più bello volete sentirvi libere e l’idea di raccogliere i capelli proprio non vi va a genio, la scelta potrebbe ricadere sui capelli sciolti. Sempre più spose scelgono questa soluzione. Negli ultimi anni l’effetto mosso è stato indubbiamente il protagonista.

Salvo Filetti Hair Designer

Le onde conferiscono al look un tocco romantico, che può essere completato da una coroncina di fiori. Anche qui, le acconciature sposa giocano sui volumi e sui colori delle ciocche.

Katie Nicolle

Per dare un effetto più ordinato potete anche definire il vostro look con una treccia.

Wedding Forward

Anche in questo caso, potete impreziosire il vostro look con l’applicazione di decorazioni floreali.

Artiese

 Un ornamento dà quel tocco un po’ sofisticato a tutto l’insieme.

Se invece siete alla ricerca di un look più ordinato, l’ideale è un’acconciatura dalla piega leggermente mossa ed impreziosita con un accessorio per capelli che dia un tocco di luce all’insieme. Se state organizzando un matrimonio dalle note vintage, le onde ispirate agli anni ’20 potrebbero proprio fare al caso vostro.

La treccia

Uno dei trend più importanti delle acconciature sposa 2018 è indubbiamente la treccia.  Semplice ma, allo stesso tempo, molto elegante si abbina facilmente a qualsiasi stile vogliate realizzare.

Pinterest

Se siete alla ricerca di un look romantico ma allo stesso tempo sbarazzino, la treccia laterale un po’ scomposta fa al caso vostro. Anche in questo caso, via libera alle decorazioni floreali che vi aiuteranno a lasciare tutti a bocca aperta.

Salvo Filetti Hair Designer

Se il vostro abito ha la schiena scoperta, potete invece optare per una treccia più classica. Le tendenze acconciatura sposa 2018 giocano sui volumi e sui punti luce, per cercare l’armonia perfetta per il vostro look.

La pony tail

Un’ultima opzione, spesso sottovalutata, è l’acconciatura pony tail, la classica coda di cavallo. Nella sua semplicità, può aiutarvi a dare il tocco di romanticismo perfetto al vostro look.

Pinterest

Nella sua versione più classica, la coda di cavallo può essere accompagnata da capelli leggermente cotonati e da una piega leggermente mossa. In questo caso, un paio di pendenti non può mancare.

Braedon Flynn Photography

La pony tail è l’acconciatura perfetta per la sposa alternativa

Per le spose più alternative, magari un po’ boho chic, la pony tail offre moltissime possibilità, che vedono un look più moderno e rivisitato.

Annette, innamorata dei colori, delle tazzine di caffè e dei piccoli dettagli che fanno la differenza.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *